SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una donna, di 54 anni, è stata ritrovata morta in casa a San Benedetto attorno alle ore 18 di venerdì 19 febbraio. La vittima, secondo le prime indiscrezioni, non avrebbe risposto a familiari e amici che hanno provato a mettersi a contatto con lei.

Allertati pompieri e 118, giunti sul posto in una palazzina situata sul lungomare in viale Marconi.

Quando Vigili del Fuoco e sanitari sono entrati all’interno dell’abitazione la donna era morta, vani i soccorsi.

In fase di accertamento le cause del decesso, secondo le prime indiscrezioni per cause naturali o un malore.

La donna, Rita Castellucci, era molto conosciuta in città perché la sua famiglia è proprietaria di importanti negozi di abbigliamento nel centro cittadino, oltre che ad Ascoli. Negli anni la donna aveva lasciato la gestione dei negozi al fratello e alla sorella e aveva gestito invece l’affitto degli appartamenti della palazzina sita sul lungomare Marconi.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.