MONTEFIORE DELL’ASO – Il sindaco di Montefiore dell’Aso, Lucio Porrà, ha inviato una lettera all’assessore regionale alla Sanità delle Marche, Filippo Saltamartini, e al direttore dell’Area Vasta 5 Cesare Milani, per richiedere che le vaccinazione agli anziani ultraottantenni possano svolgersi anche nel Poliambulatorio Casa della Salute di Montefiore anziché nei due luoghi designati a San Benedetto e Ascoli Piceno.

“Tale presidio rappresenta un Punto ideale per offrire il servizio di vaccinazione alla popolazione di tutti i Comuni che si trovano nelle immediate vicinanze – scrive Porrà – Nel caso che invece non si ritenesse sufficiente il Poliambulatorio della Casa della Salute, il Comune di Montefiore dell’Aso mette a disposizione, in via del tutto gratuita, il proprio Palazzetto dello Sport”.

Di seguito la copia della lettera. La campagna vaccinale per gli ultraottantenni nelle Marche partirà ufficialmente il 20 febbraio.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Nessuna descrizione della foto disponibile.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.