PORTO SAN GIORGIO – Quarta vittoria su quattro partite per la De Mitri – Energia 4.0 che fa suo anche il derby contro la coriacea Centro Diesel Pagliare e mantiene la posizione di testa in coabitazione con l’Arabona Manoppello. Alla palestra Borgo Rosselli di Porto San Giorgio finisce 3-0 (15, 16, 17) per le rossoblù di coach Daniele Capriotti che così commenta.
“Abbiamo offerto una prova di forza – dichiara – giocando una bellissima partita contro una formazione tosta, che ha difeso molto bene e che ha saputo sempre rintuzzare i nostri attacchi. Noi siamo stati più bravi sulle free ball e su quelle rigiocate cosiddette “facili”, dove abbiamo commesso pochissimi errori, approfittando delle occasioni che ci venivano porte. Continua il nostro percorso per diventare sempre più squadra e anche oggi tutte le atlete a mia disposizione sono entrate in campo. Ho apprezzato molto la riscossa delle mie ragazze nel terzo set, quando abbiamo sofferto all’inizio la loro battuta, ma dal 1-7 siamo rientrati in partita e alla fine siamo riusciti a conquistare anche quel parziale. Ci sentiamo come una brava scolaresca che ha studiato per un importante compito in classe che alla fine è andato molto bene”.
Dopo aver vinto agevolmente i primi due set, restando sempre in vantaggio grazie anche agli otto punti dell’alzatrice Nardi (con cinque ace), infatti, la De Mitri – Energia 4.0 ha sofferto il veemente avvio delle pagliarane di coach Conti nel terzo parziale che arrivavano a condurre fino a 11-6. Con l’arrivo della palleggiatrice Gulino in battuta, però, l’abbrivio della gara cambiava e le rossoblù arrivavano al 16-11, preludio dell’affermazione definitiva che portava (grazie anche ai 12 punti di Susanna Beretti) a Tiberi e compagne i tre punti necessari per restare in vetta insieme alle abruzzesi dell’Arabona.
I tabellini. De Mitri – Energia 4.0: Ragni 3, Caruso 1, Cappelletti, Nardi 8, Vallesi, Cicchitelli 1, Di Clemente (L1), Gulino 2, De Angelis, Benazzi 13, Paniconi (L2), Tiberi 5, Di Marino 4, Beretti 12. All.: Capriotti-Ruggieri. Centro Diesel Pagliare: Ridolfi 4, Amatucci 7, Angelini 1, Sperandini 11, Giuliani 4, Benigni, Camaioni 2, Ventura (L1), Marcozzi (L2), Paoletti, Kravchenko 2, Calvaresi 1. All.: Conti.

Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.