MONTEFIORE DELL’ASO – Di seguito una nota del sindaco di Montefiore dell’Aso, Lucio Porrà, diffusa sui Social il 15 febbraio.

Volevo ringraziare tutti quelli che festeggiando, sabato il precarnevale e ieri il Carnevale, mi hanno fatto prendere una bella STRIGLIATA da organi superiori.

Premesso che non c’erano solo giovani ma anche padri e madri di famiglia IRRESPONSABILI, non avete tradito solo la mia fiducia con la richiesta fatta dalla Pro Loco dove si chiedeva di mettere un po’ di musica e ricordare le edizioni passate, per non interrompere la nostra TRADIZIONE carnevalesca, ma vigliaccamente non avete pubblicato nulla come se il sindaco (stupido del villaggio) e le autorità competenti non avessero saputo.

Fatta questa premessa le autorità competenti stanno indagando e poi ognuno si assumerà le proprie responsabilità.

Quello che invece preoccupa il sottoscritto e che questa vostra irresponsabilità provochi casi di Covid ,di cui vi riterrò RESPONSABILI.

Comunque per martedì chiederò alla Pro Loco di sospendere ogni manifestazione e ho chiesto il rafforzamento del controllo da parte delle forze dell’ordine e se serve anche la chiusura di alcune attività.

Poi non venite a chiedere scusa, la FIDUCIA va guadagnata.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.