SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Questa mattina passeggiavo con un amico nell’area portuale, lui mi ha fatto notare come cambierà la veduta dal Viale con lo spostamento dei prefabbricati per la piccola pesca. Io ho risposto “ti sbagli” non può essere, non credo che vogliono privare la città di questa magnifica veduta del porto turistico”.

A scrivere è Alfredo Isopi, presidente del quartiere Marina di Sotto e portavoce della conferenza dei quartieri di San Benedetto, in merito al Piano Regolatore del Porto che prevede lo spostamento dei box per la piccola pesca nello spazio antistante via Pasqualini, esattamente nella curva successiva al Faro in direzione sud.

Isopi correda l’affermazione con una ipotesi di visuale, che pubblichiamo come foto di primo piano di questo articolo.

Potrebbe essere un cartone raffigurante testo


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.