GROTTAMMARE – Sarà interamente dedicato al Carnevale marchigiano il format televisivo, della durata di circa un’ora, “MarcheOnCarnival”, ideato dalla neonata associazione policulturale Artistic Picenum e presentato con una conferenza stampa giovedì 11 febbraio. Il ricco talk show, che darà spazio a molti performers del nostro territorio, andrà in onda domenica 14 febbraio alle 14 su Tv Centro Marche e poi in replica sulla stessa emittente martedì 16 febbraio alle ore 23.30.

“Il nostro intento è stato quello di raccontare il Carnevale marchigiano entrando nelle case delle famiglie per far trascorrere loro un’ora spensierata” ha osservato il presidente dell’associazione Giuseppe Cameli. “È un format – ha precisato – che dà spazio a diverse espressioni artistiche per sottolineare l’arte del Carnevale attraverso collegamenti esterni con luoghi e persone che stanno ancora uscendo dalla triste esperienza del sisma, ma che, proprio per questo, vuole anche dare un messaggio di speranza e di condivisione”.

Ha, inoltre, aggiunto: “E’ stato un grande lavoro di squadra perché da remoto è tutto più difficile, ma questa esperienza ci ha arricchito e ci ha unito ancora di più”.

Inviata speciale del programma sarà Fabiola Silvestri, giornalista marchigiana; sarà lei a curare i collegamenti enogastronomici da Pozza, Umito ed Ascoli Piceno, per far scoprire i piatti tipici della cucina marchigiana carnevalesca. “Sono contenta di questa possibilità che mi è stata data di poter avere un nuovo rapporto con il territorio e con tutte le persone che hanno voglia di raccontare e di raccontarsi” ha dichiarato la Silvestri.

Interverranno nel programma: per Grottammare ed il carnevale dei bambini il sindaco Enrico Piergallini e la consigliera Martina Sciarroni; per Ascoli Piceno ed il suo carnevale Marco Olori, Carmelita Galiè ed Amedeo Lanciotti e per l’ente carnevalesco di Fano Maria Floria Giammarioli.

Diciannove saranno i performers che prenderanno parte al format: gli attori amatoriali Stefano Scatasta e Martina Mobili di Porto Sant’ Elpidio, la cantante ascolana Caterina Accorsi, la maestra di danza Cristina Orsini, Miss Marche Lea Calvaresi, che ha portato i suoi saluti durante la conferenza stampa, la band Sugar Friends, la ginnasta Elisabetta Massacci per Grottammare, l’ attrice Nadia Olivieri ed il rapper J and per San Benedetto del Tronto, i comici Ennio Monachesi e Laura Marcolini per Macerata, il musicista Luigi Bruti per Pedaso, Mago Kiko per Centobuchi di Monteprandone e le performer Chiara Magrini e Fabiola Pallotti per Amandola.

“Ci è piaciuto rendere omaggio, attraverso degli sketch, alle maschere del teatro dell’Arte, su cui si basa il teatro italiano” ha spiegato l’attrice dialettale Martina Mobili, ringraziando tutti per questa opportunità:” Grazie per averci permesso di fare qualcosa in questo momento di immobilità. E’ importante continuare ad esserci e a rinnovarsi attraverso esperienze come questa, che per quanto sia nuova e anomala per noi, è comunque estremamente stimolante”.

La regia del programma sarà curata da Marco Meconi, le riprese in esterna da Massimo Ferranti, mentre le illustrazioni grafiche e le animazioni saranno affidate all’artista Emanuele Califano Lidak. Protagonisti saranno comunque tutti gli associati, tra cui, oltre a quelle già menzionate, altre presenze femminili: Angelica Marcantoni, direttrice artistica, Carmela Lucia Stigliano, Romina Narcisi, Filomena Stigliano, Laura Cameli, Martina Evandri.

A Martina Evandri sarà poi affidato il compito di tradurre in inglese le parti più salienti del programma per potergli dare una dimensione più internazionale e farlo arrivare a un pubblico sempre più vasto, pensando anche a un uso turistico di questo lavoro.

“La traduzione in inglese può arricchire il programma e far conoscere anche a persone che non sanno la nostra lingua le belle realtà del nostro territorio” ha ammesso con soddisfazione la Evandri.

Qui il link del promo spot lancio


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.