SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Sambenedettese comunica che dal 12 febbraio sarà concluso il reinserimento delle attività giovanili e della femminile sui campi “Sabatino D’Angelo” e “Giulio Merlini”.

La Primavera, l’under 17 e l’under 16, seguite dalla femminile prima e dall’under 15 e 14 poi, finalmente da domani l’under 13, gli esordienti e i Pulcini torneranno a far regolarmente attività.

“Ringraziamo i tecnici per aver messo a disposizione la propria professionalità e serietà, altresì ringraziamo i genitori con i quali abbiamo instaurato un rapporto di collaborazione e di supporto per permettere ai giovani calciatori e alle giovani calciatrici di iniziare nuovamente le attività in tutta sicurezza – si legge in una nota del Club – Buon lavoro e buon divertimento a tutti e sempre forza Samb”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.