SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Manca ancora l’ufficialità per il ritorno di Paolo Montero sulla panchina rossoblu dopo le dimissioni di Mauro Zironelli. Il tecnico uruguaiano è arrivato oggi a San Benedetto e in serata incontrerà il presidente Domenico Serafino e il direttore tecnico Gianni Improta.

Domani invece, giovedì 11 febbraio, è atteso il suo primo allenamento.

Montero troverà molti dei suoi ex giocatori, tranne gli esterni Fazzi e Lombardo, l’attaccante Padovan e il centrocampista Ivan Rossi, che ad ogni modo sarà disponibile dopo la trasferta di Mantova (anche Maxi Lopez dovrebbe recuperare dopo Mantova dall’infortunio al polpaccio).

Partita alla quale la Samb si presenterà in grande difficoltà: assenti per squalifica i difensori D’Ambrosio e Cristini e soprattutto i due centrocampisti centrali Angiulli e D’Angelo. Assenti Rossi e infortunato Shaka Mawuli, in quel ruolo vi sono solo De Ciancio e il giovanissimo Mehmetaj.

Facile prevedere che a Mantova gran parte del peso della squadra graverà sulle spalle di Ruben Botta, chiamato al ruolo di regista e rifinitore per le punte.

METEO In arrivo freddo polare dalla Russia, anche se la neve dovrebbe riguardare più le zone centrali adriatiche che la Pianura Padana. Ad ogni modo per domenica si attende un campo quasi ghiacciato: tra sabato notte e domenica notte le minime potrebbero oscillare tra -3° e -6° C. Fortunatamente ci sarà il sole quindi le massime saliranno un po’: domenica dovrebbero essere 6° C.

 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.