SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Le Compagnie e le Stazioni Carabinieri, sempre attive e a disposizione della cittadinanza, nell’ambito del servizio hanno eseguito decine di posti di controllo in tutta la provincia”.

Così dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Ascoli in una nota stampa diffusa il 9 febbraio: “I militari hanno identificato molti soggetti di interesse operativo provenienti anche da fuori provincia e procedendo a contestare, in due specifici interventi, il possesso di alcuni grammi di marijuana a un 36enne e un 19enne, rispettivamente di Appignano del Tronto e San Benedetto del Tronto. Per entrambi segnalazione alla Prefettura per il possesso”.

I controlli proseguiranno nei prossimi giorni.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.