SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Polizia Ferroviaria in azione negli ultimi giorni.

A San Benedetto la Polfer ha denunciato un 57enne italiano. In una nota diffusa dalla Questura il 9 febbraio i funzionari spiegano: “L’uomo aveva danneggiato le suppellettili di un treno regionale appiccando alcuni piccoli incendi”.

Dalla Questura proseguono: “L’uomo, inoltre, dopo la perquisizione, è stato trovato in possesso di un martelletto frangivetro, dispositivo di sicurezza in dotazione ai treni asportato dal convoglio e anche un coltello a serramanico”.

Inevitabile il deferimento.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.