SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Oltre 2 mila persone identificate e 260 pattuglie impiegate.

Questo è il bilancio della Polfer nelle stazioni di Marche, Abruzzo e Umbria nell’ultima settimana.

Due arresti e due denunce da parte della Polizia Ferroviaria.

I controlli proseguiranno nei prossimi giorni presso gli scali ferroviari.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.