Segui la diretta con Riviera Oggi. Fra poco le formazioni di Gubbio-Samb, inizio ore 15.

GUBBIO: Cicchietti, Formiconi, Uggé, Pasquato (77′ Pellegrini), De Silvestro (68′ Cinaglia), Ferrini, Signorini (50′ Munoz), Malaccari, Sainz (77′ Fedato), Gomez, Qukhadda. A disposizione: Zamarion, Elisei, Migliorelli, Serena, Pellegrini, Hamilili, Cinaglia, Munoz, Fedato. Allenatore Torrente.

SAMB: Nobile, Trillò, D’Ambrosio, Enrici (67′ Di Pasquale), Nocciolini (67′ Bacio Terracino), Botta (88′ Chacon),  Cristini, Fazzi, Angiulli, De Ciancio, Lescano. A disposizione: Laborda, Fusco, Biondi, Di Pasquale, Chacon, D’Angelo, Serafino, Mehmetaj, Bacio Terracino, De Goicoecea, Liporace. Allenatore Zironelli.

NOTE: campo appesantito dalla pioggia degli ultimi giorni, prato non in buone condizioni.

CORNER: 3-3

MARCATORI: 17′ Pasquato, 69′ autorete Formiconi, 85′ D’Angelo.

AMMONITI: Ferrini, Formiconi, De Ciancio (2), D’Ambrosio, Malaccari, Cinaglia.

ESPULSI: De Ciancio.

RECUPERO 0+5

ARBITRO Mattia Pascarella da Nocera Inferiore (Salerno) coadiuvato dagli assistenti Orazio Luca Donato, sezione di Milano, e Francesco Valente, sezione di Roma 2.

 

PRIMO TEMPO

Calcio di inizio per la Samb, schierata con il 3-4-1-2, anche se Nocciolini tende a posizionarsi sulla linea di Botta e a rientrare spesso (3-4-2-1). Rossoblu in maglia bianca con bordi rossi, Gubbio in classica divisa a quadri rossi e blu.

1′ Subito pericolosa la Samb con Fazzi che appoggia a Botta, entra in area e prova a mettere a centro area, controlla la difesa eugubina.

6′ Ancora Fazzi sulla destra imbeccato da Nocciolini autore di una poderosa azione di sfondamento personale, palla in mezzo deviata in corner, primo tiro dalla bandierina.

8′ Si fa vedere in avanti anche il Gubbio mettendo pressione alla Samb dentro l’area di rigore.

13′ Ancora l’asse Fazzi-Botta, l’argentino entra in area perde un attimo per portare la palla sul sinistro, poi arriva al cross deviato in angolo.

14′ Sul corner imperioso stacco di testa di Cristini, palla tesa ma centrale, Cicchietti blocca a terra.

17′ Punizione dalla distanza per il Gubbio, da posizione abbastanza centrale. Tiro forte ma centrale di Pasquato, Nobile forse prova a respingere coi pugni ma la palla gli “schizza” letteralmente sulle mani e si insacca. Colossale papera del numero 1 rossoblu. 1-0.

Gubbio galvanizzato dal vantaggio con Pasquato e Gomez.

22′ Reagisce la Samb trascinata da Botta, cross di Fazzi (sempre presente in tutte le azioni di questo avvio), colpo di testa di Lescano a centro area, De Ciancio protegge e appoggia dietro ma sbaglia la misura del passaggio.

Rossoblu che ora stringono il Gubbio nella propria area di rigore.

25′ Botta per De Ciancio che prova il sinistro dai venti metri, ma la conclusione è debole e rasoterra, Cicchietto controlla.

27′ Brutto fallo di Ferrini su De Ciancio, ammonizione. Ha rischiato anche qualcosa in più.

29′ Botta calcia la punizione, poi la palla a Fazzi, angolo.

30′ Palla a Trillò, conclusione dal limite, Cicchietti para a terra senza apprensione.

34′ Azione insistita di Botta, arriva al limite e calcia di sinistro, palla tesa e rasoterra che però termina un metro a lato sul secondo palo.

37′ Partita a senso unico, Samb nella metà campo eugubina, tanti i cross e i tiri dalla distanza fino ad ora, mancano le occasioni limpide dentro l’area.

38′ Ammonito Formiconi per fallo su Trillò che lo ha saltato.

40′ Ancora un cross molto buono di Fazzi dalla destra dopo una serie di passaggi in velocità, al centro in buona posizione salta Nocciolini che impatta bene sul pallone ma sbaglia completamente la direzione, palla che si perde abbondantemente sul fondo.

42′ Su un lancio lungo si invola Pasquato, controlla in area e poi appoggia al limite per l’accorrente De Silvestro il cui sinistro è completamente fuori misura.

44′ Sombrero di Botta, si libera e poi tenta la conclusione dalla distanza, Cecchietti blocca sul rimbalzo.

44′ Attenzione però ai contropiede del Gubbio, due consecutivi con la difesa rossoblu che arranca un po’, primo calcio d’angolo per i padroni di casa. Sul corner gli eugubini lamentano un fallo di mano di un giocatore della Samb mentre l’arbitro ha assegnato punizione a favore della Samb per una spinta. Ma non si calcia perché è finito il primo tempo. Le immagini comunque chiariscono che non vi è stato alcun tocco con il braccio.

COMMENTO PRIMO TEMPO 

Partita condizionata dall’erroraccio di Nobile sull’unico vero tiro nello specchio della porta dei padroni di casa, su punizione e dai venticinque metri. Dalle immagini si intuisce anche che la conclusione è stata deviata dalla barriera e questo forse ha tratto in inganno il portiere rossoblu.

Per il resto tanta Samb, purtroppo non lucida nell’area piccola dove sono piovuti palloni in quantità dagli esterni, specialmente da parte di Fazzi ma anche ovviamente di Botta. Tante anche le conclusioni ma tutte da fuori area. Zironelli dovrà provare ad avanzare Botta negli ultimi metri per aumentare la propensione alla conclusione ravvicinata e sperare che Lescano riesca ad approfittare. Vinti tutti i duelli individuali, attenzione però ai contropiede eugubini, anche perché la Samb ha speso molto di più.

SECONDO TEMPO

46′ Ammonito De Ciancio per fallo su De Silvestro.

49′ Buco a centrocampo nella Samb, Pasquato avanza e calcia prima di entrare in area, sinistro debole e con traiettoria rasoterra senza pretese termina a fondo campo.

50′ Munoz al posto di Signorini, infortunato.

Non ha sbocchi la Samb in questo avvio di ripresa, al contrario del primo tempo. De Ciancio ammonito rischia, Zironelli deve provare a modificare qualcosa perché il Gubbio è chiuso nella propria metà campo e sembra aver preso le misure a Fazzi.

54′ Ammonito D’Ambrosio per fallo a Gomez.

57′ Ci prova Nocciolini con una girata volante dal limite dopo un controllo di petto, pallone deviato dalla schiena di un avversario, palla leggermente alta sulla traversa. Sul corner doppio cross di Botta, niente da fare.

59′ Espulso De Ciancio per un fallo su Sainz. Purtroppo la seconda ammonizione era nell’aria, l’avevamo scritto, male ha fatto Zironelli a non inserire D’Angelo.

63′ Eppure reagisce la Samb, Trillò appoggia a Angiulli, tiraccio di sinistro, Cecchietti respinge in tuffo in angolo.

64′ Tre cambi nella Samb: Di Pasquale per Enrici, D’Angelo per Trillò, Bacio Terracino per Nocciolini.

Per assurdo i rossoblu hanno ricominciato a giocare come nel primo tempo solo dopo l’espulsione di De Ciancio.

68′ Cinaglia per De Silvestro.

69′ Botta fa tutto da solo sulla destra, si accentra, va sul fondo e mette in mezzo di esterno sinistro, sulla linea Formiconi prova qualcosa ma spedisce la palla in rete. 1-1

71′ Ammonito Malaccari.

72′ Tiro di Lescano dai 20 metri, Cicchietti blocca.

76′ Pasquato dai venti metri, tiro forte ma centrale, Nobile in due tempi senza patemi.

77′ Pellegrini per Pasquato, Fedato per Sainz Maza.

80′ Cinaglia trattiene Botta, ammonito.

84′ Occasionissima Samb! Botta lancia Bacio Terracino che dall’esterno sinistro si accentra e calcia, Cicchietti manda in angolo!

85′ D’Angeloooo! Cross di Cristini dalla destra, testa di D’Angelo e palla sul sette. 1-2!

87′ Angolo del Gubbio, Ugè salta tutto solo a centro area ma il suo colpo di testa è completamente fuori misura.

88′ Chacon al posto di Botta.

5 minuti di recupero.

91′ Angolo per il Gubbio.

91′ Biondi al posto di Fazzi, colpito dai crampi.

92′ Angolo, palla direttamente sul fondo.

95′ appena passato, punizione per il Gubbio, palla in area, esce Nobile che forse viene spinto, palla sul fondo, fischio finale.

La Samb passa a Gubbio al termine di una partita rocambolesca. Presto commenti e interviste

 

 

 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.