AGGIORNAMENTO ORE 17.45

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che purtroppo nelle ultime 24 ore si sono verificati 16 decessi. Due a San Benedetto, uno ad Ascoli Piceno.

Qui la scheda Arancio 29012021 ore 18

AGGIORNAMENTO ORE 12 RICOVERATI

Scende ancora il numero di ricoverati nelle Marche anche se resta discreta l’incidenza dei nuovi ricoveri, che sono stati 45 nelle ultime 24 ore. Complessivamente tuttavia il numero è diminuito di 8 unità, grazie all’elevato numero di dimessi (40) e, purtroppo, i 13 deceduti.

Aumentano tuttavia i ricoveri in terapia intensiva (73, +3), si riducono quelli in terapia semi-intensiva (143, -7), e quelli ordinari (397, -4). Complessivamente i ricoverati sono 613.

Scheda completa: Gialla 29012021 ore 12

***

AGGIORNAMENTO ORE 10

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 4780 tamponi: 3132 nel percorso nuove diagnosi (di cui 1674 nello screening con percorso Antigenico) e 1648 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari all’11,8%).

I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 371 (92 in provincia di Macerata, 60 in provincia di Ancona, 111 in provincia di Pesaro-Urbino, 52 in provincia di Fermo, 44 in provincia di Ascoli Piceno e 12 fuori regione).

Questi casi comprendono soggetti sintomatici (47 casi rilevati), contatti in setting domestico (77 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (95 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (19 casi rilevati), contatti in ambienti di vita/socialità (13 casi rilevati), contatti in setting assistenziale (2 casi rilevati), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (15 casi rilevati), screening percorso sanitario (4 casi rilevati). Per altri 99 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 1674 test e sono stati riscontrati 69 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). Il rapporto positivi/testati è pari al 6%.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.