SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Luciano Foschi, mister del Carpi, commenta il 5-1 preso da suoi a Sanbenedetto.

“L’unica cosa di buono da salvare erano i primi 35′ del primo tempo in cui abbiamo fatto un be calcio segnando e prendendo trav, poi abbiamo perso le distanze una squadra con qualità comela Samb le sue qualità le ha messe in evidenza. Però eravamo stati bravi a limitarza nella prima mezz’ora”.

“Nel secondo tempo c’è poco da die, siamo mancati in tutto, eravamo lunghi e larghi. Ci siamo persi e demoralizzati e questo mi fa arrabbiar più di tutto”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.