MONTEPRANDONE – Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che l’operazione di screening “Marche Sicure” nella giornata di venerdì 22 gennaio nella località dell’Area Vasta 5 (località di Pagliare di Spinetoli e Monteprandone) si sono sottoposte al tampone 2831 persone con 13 casi riscontrati positivi.

Di seguito le parole del primo cittadino di Monteprandone, Sergio Loggi

Loggi: “1601 test e 7 casi positivi il 22 gennaio, studenti venite a fare il tampone al Bocciodromo”

Complessivamente dall’inizio del programma ‘Marche Sicure’, avviato dalla Regione Marche per il controllo della diffusione e il tracciamento dell’epidemia da Coronavirus e l’individuazione degli asintomatici positivi, hanno aderito 196.824 persone. Sono stati riscontrati 1054 casi positivi. In totale la percentuale di positività è pari allo 0,5%. I casi positivi rilevati sono stati sottoposti al tampone molecolare.

Inoltre tutti gli studenti, insegnanti e personale scolastico Ata possono recarsi nei punti già operativi sul territorio regionale dello screening “Marche Sicure” per effettuare i tamponi rapidi prima e durante il rientro in presenza nelle scuole superiori.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.