MONTEPRANDONE – Secondo giorno di screening al Bocciodromo di Monteprandone per i cittadini di Monteprandone, Monsampolo del Tronto e Acquaviva Picena, oggi 23 gennaio.

Nella prima giornata, 22 gennaio, sono stati 1.601 i cittadini che hanno effettuato il tampone antigenico rapido.

Il sindaco di Monteprandone, Sergio Loggi, in una nota afferma: “Di questi 7 sono risultati positivi, 2 vivono a Monteprandone. Verranno sottoposti a tampone molecolare”.

“Faccio un appello ai ragazzi e alle ragazze che lunedì rientreranno a scuola e alle famiglie dei bambini e delle bambine che hanno più di 6 anni e frequentano l’Istituto comprensivo di Monteprandone – aggiunge il primo cittadino – Venite a fare il tampone. Tuteliamo insieme la salute della nostra comunità”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.