SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “L’allarme è arrivato nelle prime ore della mattinata odierna. Un’unità dedita alla piccola pesca è affondata nel porto di San Benedetto del Tronto mentre era ormeggiata in banchina. Fortunatamente a bordo non c’era nessun membro dell’equipaggio”.

Così la Capitaneria di Porto sambenedettese in una nota stampa diffusa il 20 gennaio: “Sono in corso le operazioni di prevenzione di eventuali inquinamenti attraverso l’ausilio di panne assorbenti e fogli assorbenti specifici per la salvaguardia dell’ambiente marino. Successivamente si procederà al recupero dell’unità”.

“Sarà cura della Capitaneria di Porto, cessata l’emergenza, fare luce sulle cause dell’affondamento” si legge nel comunicato.

 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.