AGGIORNAMENTO ORE 17.45

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che purtroppo nelle ultime 24 ore si sono verificati 13 decessi. Due al Madonna del Soccorso di San Benedetto: 57enne di San Benedetto e 85enne di Grottammare. Tutte le vittime odierne avevano pregresse patologie.

Qui la scheda Arancio 05012021 ore 18

AGGIORNAMENTO ORE 15

Continua inarrestabile la crescita del numero dei ricoverati per Covid-19 nella Regione Marche. L’incremento, avvenuto a partire dal Natale, ha visto un aumento di 102 ricoverati in 11 giorni. Vi è una certa costanza nel numero delle terapie intensive ma va detto anche a causa dell’elevato numero di decessi degli ultimi dieci giorni (addirittura 19 ieri, uno dei dati peggiori dall’inizio dell’epidemia), mentre oggi si registra un nuovo picco nelle terapie semi-intensive. Praticamente tra i dimessi (25) e i decessi (19), l’aumento odierno di 9 ricoverati indica che nella giornata di oggi 5 gennaio ci sono ben 53 nuovi marchigiani ricoverati negli ospedali per coronavirus.

Dati che possiamo oramai indicare come avvio della terza ondata, come testimonia il grafico.

Ricoverati in terapia intensiva: 65, ieri 65 (-), picco 94 il 3 dicembre.

Ricoverati in terapia semi-intensiva: 157, ieri 145 (+12), picco 157 il 5 gennaio 2021.

Ricoverati non in terapia intensiva: 338, ieri 342 (-4), picco 452 il 29 novembre.

Totale: 560, ieri 552 (+8) picco 683 il 29 novembre.

Qui la scheda complessiva Gialla 05012021 ore 12

***

AGGIORNAMENTO ORE 9

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 4838 tamponi: 3248 nel percorso nuove diagnosi (di cui 1650 nello screening con percorso Antigenico) e 1590 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 14,1%).

I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 458 (92 in provincia di Macerata, 106 in provincia di Ancona, 127 in provincia di Pesaro-Urbino, 52 in provincia di Fermo, 64 in provincia di Ascoli Piceno e 17 fuori regione).

Questi casi comprendono soggetti sintomatici (57 casi rilevati), contatti in setting domestico (98 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (156 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (18 casi rilevati), contatti in ambienti di vita/socialità (7 casi rilevati), contatti in setting assistenziale (4 casi rilevati), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (13 casi rilevati), screening percorso sanitario (7 casi rilevati) e 1 rientro dall’estero. Per altri 97 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 1650 test e sono stati riscontrati 103 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). Il rapporto positivi/testati è pari al 6%.

 

Qui articolo di ieri

Covid, giorno nero: 19 decessi nelle Marche. Il Piceno registra due vittime

 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.