È stato installato in via Tordino presso l’area prospiciente la farmacia (Del Principe) un Defibrillatore Automatico Esterno (DAE). Il dispositivo, spiegano il sindaco Massimo Vagnoni e l’assessore all’ambiente e alla protezione civile Marco Cappellacci, è stato concesso in comodato d’uso gratuito al Comune di Martinsicuro dalla Regione Abruzzo per dare attuazione al programma regionale per la diffusione della defibrillazione precoce nei vari comuni abruzzesi.

Il Comune di Martinsicuro è stato inserito all’interno della rete Pad (Public Access Defibrillation) che consentirà in caso di necessità/emergenza, l’accessibilità di questo dispositivo salva vita H24 al fine di intervenire con la defibrillazione precoce nei casi di arresto cardiaco.

L’amministrazione comunale tutta coglie l’occasione per ringraziare tutti coloro che si sono adoperati per la perfetta organizzazione dell’attività di screening test covid-19 tenutasi nelle giornate del 17-18-19-20 dicembre presso le postazioni allestite nel territorio comunale.

Si ringrazia in particolare i volontari della Protezione Civile-Croce Verde, il personale sanitario che ha dato la propria disponibilità, il personale amministrativo del Comune di Martinsicuro ed il parroco di Villa Rosa don Alfonso per la gentile concessione della Sala Buon Pastore della chiesa di San Gabriele. Particolarmente gradita è stata anche la visita del dottor Mauro Casinghini neo direttore dell’Agenzia Regionale di Protezione Civile della Regione Abruzzo.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.