ANCONA – In programma una serie di incontri in webinar inerenti al progetto “R.I.E.S.CO. Marche (Reti Inclusive E Solidali per la Comunità) Terzo settore in rete per l’emergenza Covid-19”.

Quattordici associazioni insieme per contrastare gli effetti di esclusione sociale e marginalizzazione. Progetto finanziato dalla Regione Marche con risorse statali del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.

Il primo in Italia finalizzato a realizzare interventi emergenziali e post-emergenziali correlati alla diffusione del virus Covid-19.
Capofila sono 14 organizzazioni di volontariato con la cooprogettualità di altre associazioni dislocate su territorio regionale (tra cui la FISA – Federazione Italiana Salvamento Acquatico).

L’obiettivo è promuovere una serie di azioni integrate su tutto il territorio regionale per la realizzazione delle 4 macro aree strategiche individuate:
▪️Azioni di contrasto alla povertà estrema;
▪️Azioni ed interventi domiciliari di supporto alle fasce deboli, compresa la consegna di pasti e medicine a domicilio;
▪️Azioni di supporto a distanza per situazioni di disagio causato, o acuito dall’emergenza epidemiologica;
▪️Azioni di supporto al tessuto associativo regionale, volto al sostentamento delle Odv e delle Aps.

https://www.facebook.com/RiescoMarche

La F.I.S.A. (Federazione Italiana Salvamento Acquatico) partecipa al progetto R.I.ES.C.O. con un’offerta formativa rivolta ad adulti e ragazzi dagli 11 anni in su proponendo una serie di webinar su temi di attualità. Scopri di più
https://www.facebook.com/FederazioneItalianaSalvamentoAcquatico


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.