TERAMO – Stamattina, 2 gennaio, i pompieri del Comando di Teramo hanno effettuato un intervento per liberare un gattino.

Dal Comando abruzzese, tramite nota stampa, raccontano: “Un passante, mentre percorreva via dell’Anfiteatro a Teramo nei pressi dell’antico teatro romano, ha sentito un miagolio acuto ed insistente provenire dal retro di una parete in legno e ha deciso di chiedere aiuto alla centrale operativa 115”.

“Una volta arrivati sul posto, i Vigili del Fuoco hanno valutato la situazione e sotto una pioggia battente hanno utilizzato un leverino per aprire le assi di legno e liberare il gattino” affermano i pompieri teramani.

Dal Comando concludono: “Il giovane felino, che fa parte della colonia censita nell’area dell’anfiteatro romano, spaventato per la disavventura vissuta, appena liberato si è rifugiato in una tana all’interno di una cavità presente in un vicino muro in pietrame”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.