SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ad aprile 2021 la Riviera delle Palme tornerà ad assegnare titoli tricolore. Sul lungomare di San Benedetto, il 17 aprile, si svolgeranno infatti i Campionati italiani di duathlon sprint individuali assoluti e Under 23, mentre il 18 aprile andranno in scena la staffetta in team 2+2 e la Coppa Crono di duathlon sprint.

Il duathlon sprint prevede tre frazioni: 5 km di corsa, 20 km di ciclismo, 2.5 di corsa. La staffetta comprende sempre tre frazioni, ma su distanze differenti: 2 km di corsa, 6 km di bici, 1 km di corsa. Organizzatori dell’evento sono la Flipper Triathlon di Ascoli Piceno e la FiTri (Federazione Italiana Triathlon).

Alla conferenza stampa di presentazione della due giorni di gare sono intervenuti il giornalista Dario Nardone in qualità di moderatore, il Presidente della Flipper Triathlon e della FiTri Marche Raffaele Avigliano, l’Assessore Pierfrancesco Troli, il Presidente del CONI Marche Fabio Luna, Ezio Amatucci e Fabrizio Cutela.

L’Assessore Troli ha mostrato grande energia ed entusiasmo, ha ricordato i Campionati italiani di ottobre lodando i tempi degli atleti e la partecipazione del pubblico. Raffaele Avigliano ha presentato la competizione lasciando poi la parola a Ezio Amatucci per la parte più tecnica: “Il bello di questo sport è che si può praticare sia individualmente sia in squadra. Nella staffetta ogni team schiererà quattro atleti, due donne e due uomini. I numeri saranno diversi da quelli di ottobre perché lì erano ammessi solo i migliori del ranking, questa gara invece sarà aperta a tutti, ma ospiterà anche i migliori. In bici ci sarà il divieto di scia“.

 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.