TERAMO – Riportiamo e pubblichiamo una nota, giunta in redazione il 24 dicembre, della Questura di Teramo.

Il 23 dicembre dapprima a Casa Madre Ester di Scerne di Pineto alle ore 10, quindi alle ore 11.30 in Giulianova all’Istituto Castorani, il Questore ha portato in dono ai bimbi ospitati il peluche della Polizia di Stato, raffigurante un alce con all’interno cioccolatini della Perugina, quale piccolo dono di vicinanza per il Natale.

Calorosa come sempre l’accoglienza di Suor Pina Martella che da anni è il “faro” dell’importante Istituzione di Scerne che ospita anche madri con prole senza dimora ed in difficoltà. Presenti la Fratello, Dirigente del Commissariato di Atri, ed il Dirigente della Sezione Polizia Stradale, Carletti. All’incontro, ricco di entusiasmo, ha partecipato anche il Sindaco di Pineto, Verrocchio.

A Giulianova, ancora il Dirigente della Sezione di Polizia Stradale e l’Ispettore Superiore Sups Giusti con il Sindaco, Costantini,  che hanno presenziato alla distribuzione da parte del Questore del simpatico ricordo ai bambini della Casa Famiglia “Castorani”, dove ha fatto gli onori di casa la Direttrice Gasbarrini.

Anche in questo Istituto grande coinvolgimento morale e occhi di bimbi che sprizzavano felicità per aver ricevuto il dono dai loro beniamini “Poliziotti”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.