PORTO SAN GIORGIO – Fermo compiuto dai carabinieri del Comando Provinciale di Fermo.

Un brasiliano residente nel Fermano è stato arrestato in questi giorni.

Dall’Arma, in una nota stampa diffusa il 18 dicembre, dichiarano: “Per il 60enne, già noto alle Forze dell’Ordine, è arrivata dal Tribunale di Ancona la condanna 6 mesi di reclusione per atti persecutori e stalking commessi a Jesi nel 2012. I carabinieri hanno arrestato l’uomo, sconterà la pena ai domiciliari”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.