CUPRA MARITTIMA – Emergenza Coronavirus, un aiuto a cittadini e famiglie in difficoltà.

Buoni alimentari, 108 domande presentate a Cupra Marittima: 14 non sono state accettate poiché sprovviste dei requisiti richiesti. I tagliandi saranno consegnati dal 18 dicembre.

Il sindaco Alessio Piersimoni afferma: “Importo poco superiore ai 24 mila euro, differenza di circa 10/12 mila euro con i 36 mila assegnati. Si valuterà un secondo bando dopo le festività natalizie”.

Al via, quindi, la consegna dal 18 dicembre come confermato dal primo cittadino cuprense: “Il servizio Ufficio Sociali, insieme all’assessore Sacchini, sta organizzando la distribuzione. Un aiuto concreto per coloro che sono in difficoltà economica a causa della pandemia, ci siamo impegnati a consegnare i tagliandi prima delle festività e ci siamo riusciti. Obiettivo, quindi, raggiunto”.

 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.