GROTTAMMARE – L’approvazione del bilancio consolidato dell’esercizio 2019 richiama nuovamente il Consiglio Comunale di Grottammare sugli scranni. 

L’ adempimento è previsto dalla contabilità degli enti locali introdotta nel 2017 e consiste in un documento che tiene conto anche delle risultanze economiche e patrimoniali delle “società partecipate” del Comune, che sono enti individuati sulla base di determinati requisiti normativi. 

Per effetto di recenti modifiche di legge, quest’anno, la Fondazione Pelagallo è esclusa dalle società rientranti nel bilancio consolidato. L’elenco aggiornato comprende dunque la CIIP spa, ATA Rifiuti, Piceno Consind, AATO 5 Marche Sud. 

Nella proposta di approvazione che verrà sottoposta all’assise, l’operazione di consolidamento rileva un valore dell’attivo pari a 62.095.574,05 euro, con un risultato di esercizio di -1.004.766,52 euro. 

La seduta si terrà venerdì pomeriggio, 18 dicembre. La registrazione dei lavori sarà pubblicata successivamente nel canale Comune di Grottammare di You Tube dove sono visibili tutte le precedenti riunioni del Consiglio comunale.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.