SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Fallimento del rispetto, violenza e discriminazione” è il convegno online organizzato dall’Assessorato Pari Opportunità del Comune di San Benedetto del Tronto con la collaborazione della VOX MEDIA srl in programma per venerdì 18 dicembre, con inizio alle ore 9, sulla piattaforma telematica ZOOM.

Moderati da Vincenzo Luciani, direttore Servizio Cure tutelari dell’ASUR-Area Vasta 5, prestigiosi relatori daranno a voce diverse tipologie di vittime: per gli anziani Mario Sfrappini (Geriatra, Direttore UOC Geriatria ASUR Marche), per la disabilità Vinicio Alessandroni (Direttore U.O.S. UMEA Area Vasta 5), per la tratta degli esseri viventi Stefania Condanibbio (psicologa delle Suore Oblate), per famiglie, donne e minori Aurelia Passaseo (presidente di C.I.A.T.D.M., coordinamento internazionale associazioni per la tutela dei diritti dei minori). Relazionerà l’avvocato Gian Luigi Pepa. 

“È un convegno volto a contrastare le falle dell’attuale cultura della violenza – spiega l’assessore Antonella Baiocchi – che mira a dar voce a vittime che solitamente non hanno grande visibilità e a evidenziare che la matrice della violenza relazionale è spesso la medesima. Per difendere le donne dalla violenza che subiscono da secoli (difesa che mi vede in prima linea da sempre) è necessario andare oltre un atteggiamento dicotomico (“donna vittima contro maschio carnefice”) così come, beninteso, è da evitare il contrario (“uomo vittima contro donna carnefice”). L’atteggiamento dicotomico, che sottintende che la verità sia da una parte o dall’altra, non porta a nessuna evoluzione. Mi batto da anni per far comprendere che, per contrastare la violenza, non bisogna focalizzare l’attenzione sul sesso ma sulla cultura tossica della persona, che induce a mietere vittime tra gli esseri viventi che vengono a trovarsi in stato di fragilità”.

Sono stati invitati a partecipare rappresentanti delle istituzioni in prima fila nel combattere il fenomeno: il prefetto Rita Stentella, il Questore Alessio Cesareo, l’assessora regionale alle pari opportunità Giorgia Latini,, il direttore dell’ASUR-Area Vasta 5 Cesare Milani, giornalisti. Grazie alla collaborazione con la VoxMedia srl rappresentata dall’avvocato Gian Luigi Pepa, il convegno prevede 3 crediti formativi per gli avvocati previa iscrizione entro il 17 dicembre all’indirizzo voxmedia.conciliazione@voxmediaasrl.it.

Si potrà seguire la conferenza sulla piattaforma ZOOM collegandosi al seguente indirizzo: https://us02web.zoom.us/j/84303057429?pwd=UnN6eWRqdW56cmZJSXRUMmUyY3lFZz09;

oppure anche dalla pagina Facebook del Comune.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.