TERAMO – Controlli sulle strade, nel Teramano, in questi giorni.

Agenti della Polizia Stradale di Teramo-Distaccamento di Giulianova, nell’ambito dei controlli finalizzati ad infrenare la guida di veicoli sotto l’effetto di sostanze alcoliche e/o di stupefacenti, il 30 novembre a Teramo hanno proceduto al controllo di una autovettura che, dal rilievo “street-controll”, risultava priva di copertura assicurativa.

Dalla Questura di Teramo, in una nota stampa diffusa il 4 dicembre, affermano: “Con le previste verifiche, si è accertato che il conducente è risultato privo della patente di guida perché revocata e, addirittura, agli arresti domiciliari. Gli approfonditi controlli sulla persona e sul veicolo hanno poi permesso di rinvenire 4 grammi di eroina divisa in ovuli per consentirne lo spaccio”.

“Al termine delle attività di servizio il soggetto, di Giulianova è stato denunciato per guida senza patente, detenzione a fine di spaccio di sostanza stupefacente, nonché segnalato all’Autorità Giudiziaria con richiesta di aggravamento dell’attuale regime di custodia domiciliare” aggiungono dalla Questura.

I funzionari concludono: “Su disposizione del Giudice di Sorveglianza, l’uomo è stato arrestato ed associato alla Casa Circondariale di Rieti”.

 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.