SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Soddisfatto il presidente della Samb Domenico Serafino per la vittoria ad Arezzo, si toglie qualche sassolino dalle scarpe rilasciando una dichiarazione dove oltre alla felicità per il risultato non le manda a dire.

“Sono orgoglioso della mia squadra: avevamo bisogno di una vittoria ed è arrivata. Sono felice per lo staff che ogni giorno si prodiga per la crescita dei ragazzi, per i tifosi che nonostante “le porte chiuse” fanno sentire il loro calore, per tutti gli sponsor che in questo momento difficile hanno creduto nell’importanza di investire su una realtà del territorio. Sono felice anche per chi non è riuscito a destabilizzare l’ambiente mettendo in giro voci improponibili su cessioni fantomatiche per farsi pubblicità. E ora testa e cuore alla Triestina”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.