PORTO SANT’ELPIDIO – Nei guai un giovane nordafricano, senza fissa dimora, in questi giorni nel Fermano.

Durante un controllo dei carabinieri di Porto Sant’Elpidio, inerente alla circolazione stradale, è stato fermato e identificato un 24enne.

Dal Comando Provinciale di Fermo dichiarano, in una nota stampa diffusa il 2 dicembre: “Il ragazzo aveva con sé uno zaino che, dopo gli accertamenti dei militari, è risultato rubato nei giorni scorsi. Lo zaino è stato restituito, successivamente, al legittimo proprietario”.

Dall’Arma fermana concludono: “Il 24enne è stato denunciato per ricettazione ma anche perché non aveva rispettato il provvedimento di espulsione emesso nel febbraio 2020 dal Tribunale di Macerata”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.