TERAMO – “I Carabinieri di Pineto, nel pomeriggio di ieri 29 novembre, durante un normale controllo alla circolazione stradale hanno fermato un uomo di 52 anni, di Spoltore, che transitava nel Teramano“.

Si apre così la nota stampa dei carabinieri della Compagnia di Giulianova, diffusa il 30 novembre: “L’uomo, consapevole di essersi spostato in zona rossa senza giustificato motivo, ha mentito dicendo di non avere con sé i propri documenti di guida ed ha fornito ai militari delle false generalità dicendo di essere di Pineto”.

“Ma il trucco è durato poco – aggiungono dall’Arma abruzzese –In mattinata i Carabinieri, al termine degli accertamenti effettuati, lo hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Teramo per false dichiarazioni sull’identità personale. È stato inoltre sanzionato ai sensi dell’attuale normativa anti-Coronavirus”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.