PORTO SANT’ELPIDIO – Malvivente assicurato alla giustizia nella mattinata del 30 novembre.

Un individuo è stato sorpreso, dai proprietari, a rubare all’interno di una casa di Porto Sant’Elpidio. Il malvivente (un italiano di 26 anni originario dell’Emilia-Romagna e domiciliato nel Fermano) ha tentato la fuga, sfuggendo ai padroni dell’abitazione, ma è stato bloccato poco dopo dai carabinieri del Comando Provinciale di Fermo, allertati al 112.

Dall’Arma fermana raccontano: “Il ladro aveva rubato monili d’oro e preziosi, anche personali. Il tutto è stato recuperato e restituito ai legittimi proprietari. Il responsabile dovrà rispondere di rapina ed è stato portato dai militari nel carcere di Fermo”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.