SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una brutta notizia colpisce tutto il Piceno e in particolar modo San Benedetto: è morto la notte scorsa Luciano Giorgi, psichiatra dell’Area Vasta 5 ricoverato da diversi giorni nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale “Madonna del Soccorso” di San Benedetto. Aveva 64 anni. Era positivo al Covid-19.

La notizia ci rattrista nel profondo e sentiamo il dovere di stringerci attorno ai familiari.

Giorgi lavorava nel Servizio per le tossicodipendenze dell’ospedale “Mazzoni” di Ascoli ed è il primo medico dell’Area Vasta 5 deceduto a causa del Covid-19 mentre un primario è ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Teramo.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.