FERMO – Tragedia nella mattinata del 23 novembre.

Sulla Statale 16 una donna, di origine albanese e residente nel Fermano, è stata investita da un’auto. La macchina non si è fermata a seguito del violento impatto, il conducente si è dato all’immediata fuga.

Purtroppo vani i soccorsi del 118, giunto sul posto in ambulanza: la donna, una 61enne, è deceduta e il corpo è stato portato all’obitorio del “Murri” di Fermo.

Sulla vicenda indagano i carabinieri del Comando Provinciale di Fermo, i militari sono alla ricerca dell’auto “pirata” e del conducente. Alcuni pezzi della vettura sarebbero stati rinvenuti sul luogo del fatale sinistro.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.