PORTO SANT’ELPIDIO – Controlli sul territorio, in questo fine settimana, da parte delle Forze dell’Ordine.

A Porto Sant’Elpidio i carabinieri locali e del Comando Provinciale di Fermo hanno arrestato un uomo, classe 1992, di origine balcanica, per rapina impropria.

Dall’Arma fermana raccontano, in una nota stampa diffusa il 22 novembre: “Nella tarda serata del 21 novembre un 28enne è stato beccato a rubare in un’abitazione dal padrone di casa. Il ladro ha tentato la fuga colpendo al costato il proprietario ma è stato poco dopo bloccato dai carabinieri, giunti sul posto in maniera tempestiva dopo la chiamata al 112”.

Dal Comando affermano: “Il malvivente è stato bloccato e arrestato, rinvenuto il bottino trafugato all’interno della casa e anche arnesi da scasso. Fortunatamente il padrone di casa è rimasto lievemente ferito, non ha riportato conseguenze gravi”.

“Il 28enne fermato si trova attualmente ai domiciliari in attesa della convalida dell’arresto” concludono dalla Compagnia di Fermo.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.