AGGIORNAMENTO ORE 18

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che purtroppo nelle ultime 24 ore si sono verificati quattro decessi e che di altre quattro persone, decedute nei giorni scorsi, è stata definitivamente accertata la diagnosi di Covid. Le persone decedute comunicate oggi sono pertanto otto, tutte con pregresse patologie.

Due all’ospedale di San Benedetto (una 85enne di Rotella e un 87enne di San Benedetto) e un ascolano di 74 anni nel nosocomio di Pesaro.

Qui la scheda Arancio 22112020 ore 18

AGGIORNAMENTO ORE 16

Stabili i ricoverati covid-19 nelle Marche. Nella giornata di oggi si segnala un aumento di 2 unità dei ricoveri in terapia intensiva (89), stabilità nei ricoveri in semi-intensiva (137), e una riduzione dei ricoverati non intensivi (405, -2).

Ancora deserta la casella dei ricoverati post-intensiva alla Rsa di Ripatransone.

 

aggiornamento ore 9

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 3282 tamponi: 1793 nel percorso nuove diagnosi e 1489 nel percorso guariti.

I positivi sono 529 nel percorso nuove diagnosi (161 in provincia di Macerata, 139 in provincia di Ancona, 85 in provincia di Pesaro-Urbino, 55 in provincia di Fermo, 56 in provincia di Ascoli Piceno e 33 da fuori regione).

Questi casi comprendono soggetti sintomatici (81 casi rilevati), contatti in setting domestico (122 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (141 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (27 casi rilevati), contatti in ambienti di vita/socialità (26 casi rilevati), contatti in setting assistenziale (7 casi rilevati), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (21 casi rilevati), screening percorso sanitario (9 casi rilevati). Per altri 95 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.