SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo l’annuncio dell’Area Vasta 5 dello scorso lunedì con la previsione di un aumento dei posti letto riservati a pazienti Covid-19, per l’ospedale Madonna del Soccorso di San Benedetto, pari a 28 nuove unità, il numero degli stessi è rapidamente aumentato nel nosocomio di San Benedetto, passando in cinque giorni da 52 a 65, incremento dovuto interamente ai reparti non intensivi.

Nello stesso periodo ad Ascoli i ricoverati scendevano di 6 unità.

Di seguito due “pillole notturne” sul tema.

Covid-19. I numeri degli ospedali delle Marche tra prima e seconda ondata. Differenze da spiegare

Covid-19, i “numeri” negli ospedali di Ascoli e San Benedetto da domenica a mercoledì

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.