MONTEPRANDONE – “Ringrazio dal profondo del cuore la signora Doriana Marini, nostra ex concittadina e proprietaria dell’azienda Dienpi, per aver donato al Comune di Monteprandone 1.500 mascherine certificate“.

Così, in una nota diffusa sui Social il 18 novembre, il sindaco di Monteprandone, Sergio Loggi: “Tra ieri e oggi abbiamo consegnato i dispositivi di protezione agli operatori delle cooperative che gestiscono i servizi per l’infanzia, alle suore e alle insegnanti della scuola dell’infanzia paritaria “Maria Immacolata”, ai volontari delle Caritas parrocchiali Sacro Cuore e Regina Pacis di Centobuchi, alla parrocchia San Niccolò di Bari di Monteprandone e ai frati del Convento di San Giacomo della Marca. Questa donazione è un gesto di grande valore civico, ci aiuta in un momento impegnativo per la nostra comunità e ci deve responsabilizzare ancora di più al rispetto delle nuove restrizioni di questo periodo”.

“Grazie a nome di tutti i cittadini di Monteprandone” conclude il primo cittadino.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.