ROSETO DEGLI ABRUZZI – “I Carabinieri di Roseto degli Abruzzi, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Teramo, hanno arrestato un tunisino di 39 anni”.

In una nota stampa, diffusa il 12 novembre, la Compagnia dei Carabinieri di Giulianova spiega il perché: L’uomo deve scontare una pena di cinque mesi per atti persecutori nei confronti della sua ex compagna”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.