SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ una corsa contro il virus. La diffusione del coronavirus Covid-19 è rapida, i tracciamenti sono praticamente saltati, e forse non potrebbe essere altrimenti con un numero di contagiati che nelle Marche sta oscillando tra i 600 e i 700 al giorno e nel Piceno (200 mila abitanti) ha anche superato i 200 in un solo giorno.

Complessivamente nel Piceno i positivi attualmente sono quasi 2.100, e tenerne il conto è quasi impossibile perché a quelli ufficiali si sommano gli asintomatici non tracciati e tutti coloro che sono in attesa del responso del tampone. L’esplosione rapida dell’epidemia nel mese di ottobre ha comportato inoltre un nuovo rinnalzamento dell’età media dei contagiati, dopo che nel periodo estivo, pur con numeri molto inferiori, i positivi erano ragazzi o comunque giovani adulti.

“La situazione sta diventando insostenibile in tema di posti letto – afferma il direttore dell’Area Vasta 5 Cesare Milani – Soprattutto per quanto riguarda il reperimento di posti letto. Abbiamo destinato l’intera unità operativa di Medicina dell’Ospedale di San Benedetto ai malati Covid-19, ma non basta. Tuttavia la situazione è simile in tutte le Marche, forse solo a Pesaro, stavolta, il numero dei contagi è inferiore rispetto al picco della scorsa primavera”.

Così dopo la “requisizione” delle Rsa di Ripatransone e Acquasanta per destinare nelle due strutture i malati usciti da terapia intensiva ma necessitanti di ulteriori cure prima del ritorno alla negatività Covid-19, anche la Medicina del Madonna del Soccorso subisce una conversione mentre in queste ore si stanno stringendo accordi con alcune strutture alberghiere di Grottammare e San Benedetto: “Non abbiamo ancora in nomi degli hotel – spiega Milani – Ma destineremo negli hotel coloro che non possono trascorrere il periodo di quarantena dentro casa, per evitare di contagiare i familiari”.

Situazione difficile in evoluzione e con prospettive di peggioramento. Anche la Rsa di Offida è coinvolta nei contagi, sono 5 i positivi nella casa di riposo offidana con l’Asur che ha isolato i portatori del virus.

Qui tutti gli aggiornamenti di oggi.

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.