Tutti gli aggiornamenti sull’epidemia Coronavirus Covid-19 nelle Marche.

ORE 18

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che purtroppo nelle ultime 24 ore si sono verificati otto decessi. Tutti avevano patologie pregresse secondo l’ente sanitario. Due a San Benedetto (89enne sambenedettese e 92enne ascolana) e uno ad Ascoli (79enne di Ascoli).

Qui la scheda completa Arancio 06112020 ore 18

ORE 15

Aumenta ancora la pressione del Covid-19 sul sistema sanitario regionale, che nella giornata odierna ha visto superare per la prima volta nella “seconda ondata” i 500 ricoverati, 509 per l’esattezza. Aumentano soprattutto i ricoveri non intensivi, 314, raddoppiati in 12 giorni, mentre subiscono quest’oggi una flessione i ricoveri in Semi Intensiva: 130, 7 meno di ieri. Aumentano ancora invece le Terapia Intensiva: 60, +3.

Qui il Pdf integrale Gialla 06112020 ore 12

ORE 9

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 3842 tamponi: 2185 nel percorso nuove diagnosi e 1657 nel percorso guariti.

I positivi sono 697 nel percorso nuove diagnosi (109 nella provincia di Macerata, 218 nella provincia di Ancona, 51 nella provincia di Pesaro-Urbino, 92 nella provincia di Fermo, 203 nella provincia di Ascoli Piceno e 24 da fuori regione).

Questi casi comprendono soggetti sintomatici (112 casi rilevati), contatti in setting domestico (155 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (198 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (17 casi rilevati), contatti in ambienti di vita/divertimento (34 casi rilevati), contatti in setting assistenziale (8 casi rilevati), contatti in setting scolastico/formativo (19 casi rilevati), screening percorso sanitario (13 casi rilevati) e 2 rientri da altra regione. Per altri 139 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche.

***

Qui l’articolo di ieri con tutti i dati.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.