GROTTAMMARE – I volontari della Protezione civile comunale si occuperanno di distribuire materiali sanitari di servizio ai presidi dell’Area Vasta 5. 

Grottammare, infatti,  è stata individuata dalla Protezione Civile Regionale come base logistica strategica per la gestione dell’emergenza sanitaria nell’ ambito territoriale dell’Area Vasta 5. 

Nel corso dell’ultima seduta, la Giunta comunale ha  approvato una delibera per la presa in carico di un capannone di deposito messo a disposizione gratuitamente da un privato per lo stoccaggio dei prodotti destinati ai presidi sanitari ed ospedalieri.  

“Come Amministrazione locale – dichiara il consigliere delegato alla Protezione Civile, Bruno Talamonti -, ringraziamo sia la Protezione civile regionale per la fiducia che dimostra nei confronti del comune di Grottammare in questo momento di emergenza, tanto complesso quanto delicato,  sia il privato che ha messo a disposizione il capannone per il deposito del materiale, a titolo completamente gratuito”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.