GIULIANOVA – Forze dell’Ordine impegnate nel Teramano in questi giorni.

Dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Teramo raccontano in una nota stampa: “I Carabinieri della Stazione di Giulianova hanno arrestato un giuliese di 58 anni che perseguitava l’ex moglie, seguendola continuamente e minacciandola in strada”.

Dall’Arma proseguono: “Dopo la segnalazione dei Carabinieri di Giulianova, l’autorità giudiziaria aveva emesso nei confronti dell’uomo un divieto di avvicinamento alla vittima, che nonostante tutto è stato ripetutamente violato dal giuliese, che era arrivato anche a lasciare biglietti con minacce di morte nella cassetta postale della ex moglie”

“Dopo le formalità di rito in caserma è stato condotto a casa, agli arresti domiciliari” concludono dal Comando teramano.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.