SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si è svolto nella mattinata del 26 ottobre l’incontro, già programmato la scorsa settimana, tra il sindaco Pasqualino Piunti, il dirigente del Commissariato di Polizia, Andrea Crucianelli e il Comandante della Polizia Municipale, Giuseppe Coccia per fare il punto sull’andamento del fine settimana appena trascorso, soprattutto in relazione al rispetto dei provvedimenti anti-Coronavirus, e definire ulteriori azioni per assicurare l’attuazione del nuovo Dpcm.

Quanto alla Movida dai controlli svolti nella notte tra sabato e domenica dal servizio interforze coordinato dalla Questura non sono emerse particolari criticità (n.d.r. complice anche il maltempo) ma è stato sottolineata dal Dirigente del Commissariato l’esigenza di una migliore illuminazione delle aree verdi di viale Olindo Pasqualetti dove si radunano nelle ore serali e notturne tanti giovani. In tal senso, il sindaco Piunti ha dato disposizioni al Servizio Infrastrutture per predisporre un apposito progetto.

Per quanto concerne i contenuti dell’ultimo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, Sindaco e rappresentanti delle forze dell’ordine hanno convenuto sulla necessità che, prima ancora dei controlli, che comunque ci saranno, sia indispensabile attuare un’opera di informazione nei confronti dei gestori degli esercizi pubblici che chiarisca con precisione che cosa è possibile fare e che cosa no, soprattutto dopo le ore 18. In tal senso, verrà presto convocato un incontro con le organizzazioni rappresentative della categoria.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.