SAN BENEDETTO DEL TRONTO  – La stagione della Tecno Riviera delle Palme calcio a cinque tarderà a partire. Con Comunicato Ufficiale n. 16 del 22/10/2020 il Comitato Regionale Marche-F.I.G.C. ha decretato, visto l’attuale andamento epidemiologico, il rinvio di  quattro giornate (2^, 3^ 4^ e 5^ giornata di andata) di tutti i Campionati regionali di calcio a cinque (la 1^ giornata era già stata oggetto di precedente rinvio), nell’attesa di verificare, in un incontro programmato per la prossima settimana fra la Regione Marche e tutto il mondo dello sport marchigiano di contatto, se l’evoluzione epidemiologica possa consentire il riavvio definitivo delle attività.

Da informazioni informalmente avute dai vertici regionali del calcio a cinque si è altresì appreso che proprio nella suddetta prossima riunione verrà probabilmente sancito lo stop dei campionati regionali di calcio a cinque almeno per tutto l’anno 2020, nella speranza che nel 2021 la situazione possa migliorare, valutando pertanto una ripresa delle attività.

Per le ragioni espresse, a malincuore, il presidente della ASD Riviera delle Palme C5, Arcangelo Grossi, anche al fine di tutelare la salute di tutti gli atleti e delle loro famiglie, comunica la sospensione di tutte le attività (allenamenti, gare) della società sino alla fine del corrente anno, salvo diverse indicazioni che nel frattempo dovessero pervenire dal CR Marche – FIGC.

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.