PORTO SAN GIORGIO – Ancora controlli dei carabinieri nel Fermano, in questi giorni.

Dal Comando Provinciale di Fermo affermano in una nota stampa diffusa il 23 ottobre: “E’ stato denunciato un uomo per detenzione illegale di strumenti atti ad offendere, e porto abusivo di armi. In auto della persona fermata per un controllo, infatti, è stato trovato dai militari un coltello a serramanico del tipo Kombat. Rinvenuta anche una pistola scaccia-cani munita di caricatore e cartucce, perfetta replica di una pistola semi-automatica”.

“Inevitabile il deferimento e il sequestro degli oggetti rinvenuti” proseguono dall’Arma.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.