SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Incentivi per lo smart working, e in epoca di pandemia Covid-19 il tema è sentito e all’ordine del giorno. Per questo la Regione Marche, tramite un bando, assegnerà un contributo per la copertura delle spese sostenute in tal senso (smart working e servizi on line) dai Comuni a partire dallo scorso 30 giugno.

Il Comune di San Benedetto ha così allestito un gruppo di lavoro interno per la realizzazione del progetto “Nuvole in Riviera”, che prevede un impegno economico di 20.660 euro di cui 15 mila finanziati dalla Regione e il resto dal Comune qualora vi fosse l’impegno dell’ente regionale.

Il gruppo di lavoro si avvarrà di Mauro Cecchi, Responsabile del Servizio Sosi, con ruolo di coordinamento generale del progetto, Antonio Prado, Responsabile del Servizio Infrastrutture Digitali, con ruolo di specialista di reti, Sergio Trevisani, Responsabile Servizio Europa, con ruolo di assistenza alla progettazione ed al coordinamento del progetto; Eugenio Anchini, Responsabile Servizio Rapporti con i cittadini, Gestione documentale e comunicazione pubblica, con ruolo di gestore delle attività di comunicazione, Manuelita Leli, Responsabile Appalti e contratti – Controllo di gestione del Settore Servizi al cittadino, innovazione e valorizzazione del territorio, con ruolo di gestione delle attività amministrativa e finanziaria.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.