SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Da oggi è attiva la Zona a Traffico Limitato per l’area del Paese Alto nella fascia oraria che va dalle 19 alle 7 di tutti i giorni”.

Così in una nota il Comune di San Benedetto il 19 ottobre: “E’ infatti terminato il periodo di pre-esercizio previsto dalla legge e dunque da oggi la Polizia Municipale è in grado di rilevare, attraverso il dispositivo che registra le targhe dei veicoli in ingresso da via Serafino Voltattorni, l’accesso di mezzi non autorizzati di sanzionare i trasgressori”.

Una decisione che lascia il Paese Alto stipato di automobili giorno e notte, con le piazze del vecchio borgo che non possono essere ammirate (ad eccezione di Piazza Sacconi, sotto al Torrione), e al contempo riducono gli ingressi solo in orario serale, trasformando di fatto le piazze e le strade interne in piazze e strade per soli residenti. Caso unico a San Benedetto.

Piazze pedonali. Dove e quanti sono i parcheggi al Paese Alto di San Benedetto

Il Paese Alto dovrà diventare una grande area pedonale. Via le auto dalle piazze


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.