PORTO SAN GIORGIO – Nei guai madre e figlio, nel Fermano, nel fine settimana da poco passato.

A Porto San Giorgio i carabinieri locali hanno denunciato una donna (classe 1973) e un ragazzo (classe 1993).

Dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Fermo dichiarano: “I due dopo vari accertamenti sono risultati responsabili di furti di generi alimentari compiuti in negozi della costa fermana”.

“Per tale motivo, inevitabilmente, è scattato il deferimento per entrambi” concludono dall’Arma fermana.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.