TORTORETO – “Nella mattina di sabato, 17 ottobre, personale della Squadra Mobile a Tortoreto Lido ha tratto in arresto un giovane di 22 anni nativo della Val Vibrata“.

Così, in una nota stampa diffusa il 19 ottobre, la Questura di Teramo: “Il ragazzo è stato controllato alle ore 12 nei pressi di un’abitazione da lui ordinariamente utilizzata mentre stava per scendere dalla propria autovettura. Dopo il controllo documentale, con l’ispezione del veicolo, gli agenti hanno individuato 2 chili e 240 grammi di marijuana, contenuta in due buste in cellophane trasparente occultate all’interno del bagaglio dell’autovettura. Sul sedile posteriore del veicolo un pacco con all’interno altri 6 grammi di hashish”.

“Raggiunto il domicilio, i poliziotti, occultati all’interno di una scarpiera posta nel balcone dell’appartamento, hanno rinvenuto 377 grammi di marijuana e 57 grammi di hashish” aggiungono dalla Questura teramana.

“Il giovane è stato trovato in possesso anche di alcuni farmaci anabolizzanti – concludono i funzionari nella nota stampa – Messo a disposizione della Procura della Repubblica, è attualmente agli arresti domiciliari”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.